MOTORI
BMW svela Serie 6 Concept
Scritto il 2010-09-20 da Mac su News auto

Il noto produttore tedesco di auto BMW, ha svelato le prime foto della nuova ammiraglia Serie 6 Concept in attesa che venga presentata in anteprima assoluta nel corso del prossimo Salone dell'Auto di Parigi.
Cresciuta nelle dimensioni rispetto alla serie precedente, la nuova BMW Serie 6 misura 4,82 metri di lunghezza, per 1,85 di larghezza e 1,37 di altezza. La linea non risulta tuttavia appesantita e questo probabilmente è merito delle linee morbide ed affusolate disegnate dal designer Adrian Van Hooydonk.
Tra le principali caratteristiche del nuovo coupé 2+ 2, da segnalare il nuovo design con plancia rivolta verso il guidatore e display per l'iDrive da 10,2 pollici, fari anteriori a Led, impianto stereo Bang&Olufsen. Caratteristiche queste che in qualche modo sembrano essere influenzate dalla esperienza con l'ultima serie 5.
Abitacolo e bagagliaglio miglioreranno rispettivamente comfort e capacità di carico complessiva (450 litri).
Ancora non è dato sapere le motorizzazioni, mentre il lancio commerciale è previsto per la primeva era 2011.

La stagione estiva è ormai alle porte e, in vista della bella stagione, BMW aggiornerà la gamma dei modelli Serie 2 Coupé, Serie 4 Cabrio, Serie 4 Gran Coupé, Serie 5 ed X5. La coupé compatta della Casa bavarese sarà disponibile nella nuova versione 228i con il motore a benzina 2.0i TwinPOwer Turbo da 245 CV, nonché con la trazione integrale xDrive abbinata al propulsore 3.0i TwinPower Turbo da 326 CV della versione sportiva M235i. La BMW Serie 4 Cabrio, invece, sarà proposta nelle versioni 420i da 184 CV, 425d con l'unità diesel 2.0d TwinPower Turbo da 218 CV e 430d da 258 CV. Inoltre, la gamma della nuova cabriolet tedesca sarà allargata alla versione xDrive a trazione integrale, abbinata alle motorizzazioni a 6 cilindri 3.0i TwinPower Turbo da 306 CV della sigla 435i e 3.0d TwinPower Turbo da 313 CV della sigla 435d. La versione 430d, più la declinazione xDrive per le versioni 420i, 435i, 430d e 435d, faranno parte della rinnovata gamma della berlina coupé Serie 4 Gran Coupé. La BMW Serie 5, disponibile sia nella variante berlina che con la carrozzeria station wagon Touring, sarà equipaggiata con il motore diesel 2.0d a 4 cilindri declinato nelle rinnovate versioni 518d da 150 CV e 520d da 190 CV, quest'ultima anche con la trazione integrale xDrive. Infine, per la BMW X5 sarà disponibile l'ottimizzato cambio automatico Steptronic a 8 rapporti, proposto in abbinamento alle versioni xDrive30d da 258 CV, xDrive40d con il propulsore diesel 3.0d TwinPower Turbo da 313 CV, xDrive50i con l'unità a benzina 4.4i V8 TwinPower Turbo da 450 CV ed M50d con la motorizzazione diesel 3.0d TriTurbo da 381 CV di potenza.

Auto - Autoinmente

All'ultima edizione del Salone di Pechino, tenutosi questo mese di aprile, BMW ha esposto la Vision Future Luxury, concept car che prefigura la futura ammiraglia della Casa bavarese, vale a dire la nuova Serie 7 che sarà presentata ufficialmente al Salone di Francoforte dell'anno prossimo. La BMW Vision Future Luxury è stata concepita dai designer Adrian Van Hooydonk e Karim Habib che guidano il centro stile del costruttore tedesco. La vettura ha la carrozzeria nella colorazione Liquid Platinum Bronze e gli interni in carbonio, alluminio, mogano e pelle. Quest'ultimo materiale è utilizzato per il rivestimento dei sedili ed è caratterizzato dalla tinta bicolore che unisce le tinte Baravia Brown e Silk Nubik. Un'altra caratteristica della Vision Future Luxury è l'apertura ad armadio delle porte, condivisa con l'ammiraglia Rolls-Royce Phantom. Inoltre, la BMW Vision Future Luxury è un concentrato di tecnologia, in quanto è dotata dei fari anteriori a laser e dei fari posteriori a OLED. All'interno, invece, la dotazione comprende il sistema Vision Head-Up Display con le informazioni in 3D, disponibili anche per i passeggeri della zona posteriore attraverso il Passenger Information Dispaly del Rear Seat Touch Comand Tablet. Il quadro tecnologico della futura ammiraglia bavarese è completato dal sistema di connessione denominato Connected Drive Luxury Concierce.

Auto - Autoinmente

AUTOINMENTE
MOTORI


Questa opera è pubblicata nel rispetto delle licenze Creative Commons.

© 2014 WeBoost MEDIA S.r.l.. Tutti i diritti riservati.

P.IVA 105 49 521 002