MOTORI
Aria nuova in casa Tata
Scritto il 2010-12-26 da su Schede auto

Per l'anno 2011 la casa d'auto indiana Tata ha in programma una nuova importante uscita.  Si chiama Aria e sarà una monovolume con vocazione da fuoristrada: 7 posti disponibili all'interno e una altezza sopra la media, per la gamma, sia dei pneumatici che dell'abitacolo. Le dimensioni prevedono una lunghezza di 4,78 m, larghezza di 1,86 per un passo di 2,85 metri. La vettura sarà disponibile in versione 4x2 o 4x4 e sarà dotata di ESC e 6 airbag, inclusi airbag laterali e a tendina. Dal punto di vista delle prestazioni la nuova Aria monterà un motore 2.2 litri Dicor turbodiesel da 140 CV che non rinuncia alle caratteristiche eco con un parametro di emissioni di CO2 185 gm/km. Il prezzo, a quanto si apprende dalle fonti di settore, dovrebbe aggirarsi intorno ai 20.000 euro.

Il Gruppo Tata è un colosso industriale indiano costituito da ben 93 società in sette settori di attività che da lavoro a circa 220.000 dipendenti. Circa il 65 % della proprietà del gruppo è controllata dalla Fondazione Tata


Questa opera è pubblicata nel rispetto delle licenze Creative Commons.

© 2022 Nanalab S.r.l.. Tutti i diritti riservati.

P.IVA 09996640018