MOTORI
Audi A6 al top della sicurezza secondo EuroNCAP
Scritto il 2011-09-05 da ezzelino su News auto

E' stata pubblicata appena pochi giorni fa la classifica delle auto più sicure in Europa.

La ben nota società di ricerca EuroNCAP, partecipata dai principali enti europei dedicati al controllo del settore automobilistico come ACI ed i sui simili d'oltre alpe, ha presentato i risultati degli ultimi crash test realizzati lo scorso maggio sulla maggior parte dei veicoli in commercio nei paesi del Vecchio Continente.

I test effettuati prendono in esame principalmente quattro variabili, ovvero la protezione per gli adulti, per i bambini, per i pedoni ed il cosidetto Safe Assistant, ovvero quanto la tecnologia aiuta il guidatore ad evitare gli incidenti.

Al top della classifica si è posizionata l'Audi A6, seguita dalla BMW X3 ed a chiudere il podio virtuale la Chevrolet Aveo.

Stupisce la presenza nella Top Ten della Golf Cabriolet, tipologia questa particolarmente soggetta a critiche sulla sicurezza, in questo caso ampiamente smentite.

Dispiace infine, non trovare nella Top Ten nessuna auto italiana...

BMW ha introdotto sul mercato italiano la inedita X4, variante coupé della SUV intermedia X3, quest'ultima recentemente sottoposta al restyling di metà carriera. Per la Casa bavarese si tratta della seconda SAC, acronimo di Sports Activity Coupé, genere di vettura introdotta con la BMW X6. Il listino della BMW X4 parte dal prezzo base di 49.200 euro ed è relativo all'allestimento standard, ma la gamma comprende anche le declinazioni Xline ed Msport, entrambe disponibili con il sovrapprezzo di 4.950 euro. Per quanto riguarda le dimensioni, la X4 è lunga 467 cm, larga 188 cm e alta 162 cm, mentre il passo ammonta a 281 cm. Il bagagliaio, invece, misura 500 litri in configurazione standard e 1400 litri a pieno carico. A differenza della X3 da cui deriva, la BMW X4 ha l'altezza da terra ridotta di 4 cm. La gamma della BMW X4 è composta da 6 versioni, equamente divise tra le alimentazioni a benzina e diesel. Nel primo gruppo rientrano la xDrive20i da 184 CV di potenza e 270 Nm di coppia massima, la xDrive28i con il motore a 4 cilindri 2.0i TwinPower Turbo da 245 CV e 350 Nm, più la xDrive35i con il propulsore a 6 cilindri 3.0i TwinPower Turbo da 306 CV e 400 Nm. Queste motorizzazioni sono affiancate dalle versioni xDrive20d da 190 CV e 400 Nm, xDrive30d da 258 CV e 560 Nm, nonché dalla xDrive35d con l'unità 3.0d TwinPower Turbo a 6 cilindri da 313 CV e 630 Nm. Tutte le versioni della X4 sono dotate della trazione integrale xDrive e, tranne la xDrive20d, del cambio automatico Steptronic a 8 rapporti con il settaggio sportivo.

Auto - Autoinmente

La Mercedes GLK è la SUV di medie dimensioni della Casa di Stoccarda, concorrente delle connazionali Audi Q5 e BMW X3. Nonostante sia proposta al prezzo base di 35.990 euro, contro i 37.950 euro della Q5 e i 39.200 euro della X3, la GLK non ha mai conquistato la leadership del proprio segmento sul mercato italiano. L'ultima novità di questa SUV della Stella è la versione GLK 200 a benzina, equipaggiata con il motore 2.0 da 184 CV di potenza. La vettura è disponibile anche nelle altre versioni a benzina GLK 250 con il 2.0 da 211 CV e GLK 350 con il V6 da 306 CV. In questo modo, sarà più diretta la concorrenza con le versioni a benzina xDrive20i da 184 CV, xDrive28i con il 2.0 TwinPower Turbo da 245 CV e Xdrive35i con il 3.0 TwinPower Turbo da 306 CV della BMW X3, nonché con le motorizzazioni a benzina 2.0 TFSI da 180 CV, 2.0 TFSI da 225 CV e 3.0 TFSI da 272 CV della Audi Q5. Quest'ultima, tuttavia, è disponibile anche nella versione hybrid a propulsione ibrida da 245 CV, ma anche nella versione sportiva SQ5 con il motore diesel 3.0 TDI biturbo da 313 CV che compete con la X3 xDrive35d di pari potenza. L'asso nella manica della Mercedes GLK è, invece, la versione GLK 250 BlueTec, con il propulsore diesel 2.1 CDI da 204 CV. Inoltre, la SUV intermedia di Mercedes è disponibile nelle versioni diesel GLK 200 CDI da 143 CV che va contro la Q5 2.0 TDI da 150 CV e la X3 sDrive18d da 143 CV, GLK 220 CDI da 170 CV rivale della Q5 2.0 TDI da 177 CV e della X3 xDrive20d da 184 CV, mentre la GLK 350 CDI con il 3.0 V6 da 265 CV compete con le Q5 3.0 TDI da 245 CV e X3 xDrive30d da 258 CV. D'ora in avanti, la Mercedes GLK dovrà affrontare anche la concorrenza interna della SUV compatta GLA, presentata all'ultima edizione del Salone di Francoforte che si è tenuta lo scorso mese di settembre.

Auto - Autoinmente

AUTOINMENTE
MOTORI


Questa opera è pubblicata nel rispetto delle licenze Creative Commons.

© 2014 WeBoost MEDIA S.r.l.. Tutti i diritti riservati.

P.IVA 105 49 521 002