MOTORI
Comincia il Motor Show: le anteprime in calendario
Scritto il 2011-12-02 da Carlo su News auto

Parte ufficialmente domani a Bologna il Motorshow 2011, presentato ieri in anteprima alla stampa e oggi agli operatori economici di tutto il mondo.  Sarà la simulazione di un pit stop da parte del team F.1 della Ferrari ad accogliere i numerosi appassionati che, come ogni anno, partecipano a uno fra i più importanti eventi dedicati ai motori.

Numeri impressionanti, quelli che accompagnano l’apertura della 36esima edizione del Motorshow: 48 anteprime nazionali e internazionali (8 mondiali, 6 europee e 34 nazionali) mettono in trepidante attesa non solo gli appassionati delle auto ma anche le case automobilistiche partecipanti, con la Fiat che presenterà in anteprima nazionale la nuova Panda.

Dopo il successo riscontrato lo scorso anno, anche durante il Motorshow 2011 sarà possibile visitare il padiglione interamente dedicato alla Electric City e farà il suo debutto la Innovation Hall, una specie di autostrada per il Motor Show con tanti servizi, ideata da soceità Autostrade.

Esordio ufficiale anche per Luxury Time (spazio dedicato alle auto di lusso) e Icon Cars (spazio dedicato ad automobili di importanza storica per l’automobilismo).

Per quanto riguarda le auto sportive, saranno otto le aree a loro dedicate. Tra i vari appuntamenti, da segnalare l’attesissimo rally Memorial Bettega (10 e 11 dicembre), a cui parteciperà Tony Cairoli,  campione del Mondo di motocross su Citroen, e Andrea Dovizioso, pilota della Yamaha in MotoGP.

In attesa del 3 dicembre, quando i cancelli di Bologna Fiere si apriranno per accogliere gli appassionati dei motori di tutto il mondo, occorre anche sottolineare la svolta ecologica dell’industria dei motori, dimostrata da modelli come Twizy e Zoe di Renault, la Evosdi Ford e tante altre auto ecologiche presentate ed esposte durante il Motorshow 2011.

Danilo Petrucci è stato invitato al Motorshow di Bologna per partecipare ad uno degli eventi più attesi. La grande attrazione del primo week-end al Motor Show 2014 di Bologna sarà infatti l’esibizione della NASCAR Euro Series, categoria motoristica per stock-cars da oltre 400 CV nata negli USA e giunta anche nel Vecchio Continente grazie agli organizzatori della Euro NASCAR. Danilo Petrucci salirà sulla sua Nascar domenica 7 dicembre alle 11 nella Motorsport Arena, il circuito allestito per l'evento dove per tutta la settimana si susseguiranno spettacoli e competizioni dedicate alla velocità. Ma prima, a Bogotà, Yonny Hernandez sarà impegnato contro un grande dell'automobilismo. Sabato 29 novembre Yonny Hernandez sarà protagonista de “La Carrera de Estrellas”, popolare evento organizzato all’Autodromo di Tocanpicia (Bogotà) durante il quale l’ex pilota di Formula 1 Juan Pablo Montoya sfiderà in una gara di go-kart molti colleghi colombiani e non solo.

Moto - Infomotogp

Mercedes ha presentato a Bologna la concept F800 Style. Un'auto dalle forme morbide e sinuose che ricorda la CLS ma più imponente e più spaziosa negli interni che promettono finiture raffinate. F800 Style strizza l'occhio anche all'ambiente. Ancora non ci sono informazioni precise sulle motorizzazioni ma già si parla di motori Ibridi e di multipropulsore, una novità assoluta nel mondo dell'automobile. Ma un'auto grande e lussuosa può anche essere elttrica? F800 Style ha pensato ad un motore che consente di fare 30 Km solo con alimetnazione elettrica. Insomma un auto elegante, imponente e comoda in grado di offrire prestazioni sportive fuori città è zero emissioni in ambito cittadino.  

Auto - Autoinmente

Nel nostro aritocolo di apertura del Motorshow abbiamo sottolineato come le due ruote siano stato un fattore comune degli espositori, segnale che sempre di più questo sport cresce e desta interesse nel nostro paese. Opel ha presnetato l'ultima versione della Corsa in tutti i colori ed allestimenti disponibili, un colpo d'occhio davvero incredibile, ma la nostra attenzione è stata catturata sulla soluzione proposta per portare le biciclette. Immaginate un carrello montato nella scocca dell'auto e che ospita la targa. Con un semplice comando elettrico potete far uscire di circa 70 cm la targa scoprendo un montante attrezzato per ospitare comodamente due biciclette. Niente più ruote smontate, sedili sporchi o via vai di biciclette dal tetto della vostra auto, ma una soluzione pratica ed intelligente. Per il resto l'auto si conferma carina e molto spaziosa per la sua categoria, soprattutto nella versione 5 porte, con prezzi a partire da 12.250€ per il motore 1.0 Euro 5, fino a 14.750€ per il più scattante 1.3 CDTI, sempre Euro 5 dotata di filtro FAP. L'accessorio non è ancora prezzato nel listino italiano, ma ci aspettiamo che arrivi presto.

Auto - Autoinmente

AUTOINMENTE
MOTORI


Questa opera è pubblicata nel rispetto delle licenze Creative Commons.

© 2014 WeBoost MEDIA S.r.l.. Tutti i diritti riservati.

P.IVA 105 49 521 002