MOTORI
BMW Serie 6 Biturbo incanta Ginevra
Scritto il 2012-03-13 da Mac su Schede auto

Fonte: www.ultimogiro.com

E’ stata tenuta a battesimo sotto i riflettori del Salone Internazionale dell’Automobile di Ginevra – 8-18 marzo 2012 - la nuova ruggente BMW Serie 6 Alpina Biturbo.

La neonata della prestigiosa casa automobilistica BMW debutterà il prossimo giugno mentre la versione elettrica sarà dipodnibile già nel 2013.
La nuova Alpina B6 biturbo coupé, la cui prima edizione risale al 1983, non è altro, si fa per dire il nuovo allestimento della serie 6 F13, qui in modalità decisamente più sportiva e aggressiva grazie al motore V8 twin turbo da 4,4 litri e, udite bene, notevoli 540 cavalli (ben 33 cavalli in più della versione Cabriolet, nata sulla piattaforma della Serie 6 F12 Cabrio) – e 700 Nm di coppia massima, tali da far 0-100 km/h in 4,4 secondi e toccare i 320 KM/H di velocità massima.
Lato estetico, BMW Alpina coupé offre splitter anteriore in carbonio, cerchi in lega da 20 pollici e pneumatici Michelin Pilot Super Sport.

“L’input del CdA ai designer è stato chiaro: creare qualcosa che esprima perfettamente il carattere indipendente del veicolo e creare una vettura con un look sportivo ed una linea del tetto slanciata. Oggi tutti possono constatare il fantastico lavoro che hanno fatto i nostri designer”, queste  le parole di Norbert Reithofer, Presidente della nuova ammiraglia della Casa, a Ginevra presente in versone 650i Gran Coupé da 450 CV, accelera da 0 a 100 orari in 4,6 secondi, consuma 8,6 litri/100 km ed emette 199 g/km di CO2.

Sempre al Salone ginevrino, lo stand BMW ha anche offerto la possibilità di ammirare in anteprima assoluta la sua M6 Coupé, un missile con motore V8 M TwinPower Turbo da 560 CV e tetto in fibra di carbonio.

AUTOINMENTE
MOTORI


Questa opera è pubblicata nel rispetto delle licenze Creative Commons.

© 2016 WeBoost MEDIA S.r.l.. Tutti i diritti riservati.

P.IVA 105 49 521 002