MOTORI
Yaris Hybrid, avviata la produzione
Scritto il 2012-04-25 da francescom su News auto

Fonte: media.treehugger.com

Valenciennes, nord della Francia, al confine con il Belgio. E' qui che si producono le auto del futuro. E' in quel luogo, al centro dell'Europa, che verrà assemblata la prima vettura ibrida del segmento b del marchio Toyota: la Yaris Hybrid.

In realtà, retorica a parte, è presto per dire se le vetture ibride saranno il futuro del mercato dell'automobile, anche se, considerando tutte le forme disponibili, al momento sembrano essere la soluzione più interessante per ovviare, almeno in parte, al caro-benzina e al probabile aumento, in futuro, delle tariffe dei carburanti. La Yaris Hybrid, in particolare, è una citycar dai costi di gestione estremamente competitivi e un notevole spazio interno: le batterie agli ioni di litio e il serbatoio del carburante, sono stati infatti posizionati al di sotto del divano posteriore, lasciando invariato l'abitacolo e il bagagliaio.

Makomoto Sano, il presidente di Toyota Motor Manufacturing France (TMMF), durante la recente  cerimonia di inaugurazione della linea, ha dichiarato: “Siamo orgogliosi di inaugurare la produzione della prima vettura full hybrid di segmento B in Europa. La produzione di questo importante modello porterà un futuro più promettente sia per la TMMF che per la regione Valenciennes. Con il costo dei carburanti alle stelle, la Yaris Hybrid si propone come una valida soluzione al problema del caro benzina”.

AUTOINMENTE
MOTORI


Questa opera è pubblicata nel rispetto delle licenze Creative Commons.

© 2016 Nanalab S.r.l.. Tutti i diritti riservati.

P.IVA 09996640018