MOTORI
Fiat 500L al debutto!
Scritto il 2012-07-30 da luigif su Schede auto

Fonte: www.nonblog.it

... e finalmente ci siamo arrivati! I rumors sono finiti e l'esordiente Fiat 500L ha avuto finalmente il suo debutto nell'arena automobilistica. Il vero debutto sul mercato avverrà a settembre ma già da ora possono partire gli ordinativi.

In Italia la Fiat 500L sarà presentata con 4 allestimenti: Pop, Pop Star, Easy e Lounge. E con tre motorizzazioni il 0.9 TwinAir da 105 cv, il 1.4 Fire 16v da 95 cv e il diesel 1.3 Multijet II da 85 cv.

La Fiat conferma la sua attenzione per la personalizzazione dell'auto offrendo ben 11 colorazioni esterne, 3 tinte diverse per il tettuccio: nero, bianco o in tinta con la carrozzeria scelta, 3 colori per i cerchi, 7 diverse  configurazioni d'interni e una mare di accessori, ben 140, pensati e creati proprio per la 500L. Non passa inosservato quanto la Fiat punti e desideri il successo di questo modello.

Il prezzo di attacco parte da 15.550 euro con i quali è possibile acquistare la versione Pop 1.4 16v da 95 CV. Il top della spesa si raggiunge con 20.950 euro per acquistare il massimo che la 500L può offrire, ovvero la Lounge 1.3 Multijet II da 85 CV.

Per venire incontro in un momento non proprio sereno alla clientela, la Fiat ha pensato anche ad un attento servizio di finanziamento. Questo finanziamento risponde al nome di "500L WAYS", nato per venire incontro il più possibile ai bisogni dei clienti.
Per 500L WAYS sono stati ideati tre prodotti finanziari diversi: "La versione che vuoi", "Un'auto sempre nuova" e "Viaggiare senza pensieri". Sono accomunati dall'Anticipo Zero. Scendendo nei particolari le tre versioni si distinguono per le modalità di finanziamento. "La versione che vuoi" propone una rata fissa per i primi 2 anni, con qualunque versione si desideri, con le successive rate che sono modificare sulla base della versione acquistata.
A seguire "Un'auto sempre nuova" dopo i primi 2 anni di pagamento rateale il cliente può scegliere se sostituire la vettura o rimandarla indietro. Infine la terza opzione di finanziamento è "Viaggiare senza pensieri" che rappresenta il finanziamento standard che tutti conosciamo. La rateizzazione ha una durata di 60 mesi ma estendibili fino a 84.

Tags : - -
Un restyling importante ma che non ha fatto perdere l’anima propria della Fiat 500. L’iconica vettura del gruppo FCA si lancia sul mercato nella sua versione 2015 con tante novità, ma rimanendo comunque ben definita e chiaramente riconoscibile. Per prima cosa, il frontale: è la cosa più evidente, anche se si tratta comunque di un dettaglio importante ma fino ad un certo punto. Reduce da otto anni di successi condite da 1,5 milioni di esemplari venduti, le modifiche partono da qui per arrivare a coprire molti lati dell’auto. In totale, infatti, sono ben 1.800 le novità in catalogo rispetto alla generazione precedente. Il Centro Stile ha lavorato sodo per mettere mano ad una vettura sulla quale il gruppo FCA punta decisamente molto. I fanali: quelli anteriori superiori cambiano nel profilo ed integrano un nuovo modulo luce poliellittico, mentre per quanto concerne quelli inferiori, ora, hanno al loro interno luci diurne e di posizione a LED con gruppi ottici che, dal punto di vista del design, restituiscono un effetto quasi svuotato. Il restyling ha portato anche ad altri cambiamenti, su tutti l’inserimento in gamma dei nuovi cerchi in lega da 15 e 16 pollici; inoltre, la nuova Fiat 500 viene presentata con due nuove vernici (Rosso Corallo e Bordeaux Opera) ed altrettante combinazioni bicolore (nero-giallo e nero-rosso). Inoltre la personalizzazione possibile è dato anche dal programma Second skin, che qui è proprio all’esordio: questo permette una personalizzazione quasi totale della vetture, in base ai gusti del cliente. Si possono cambiare vernice, cinture, colorazione dei montanti e del tetto e molto altro ancora. All’interno dell’abitacolo, invece, ecco che fa la sua comparsa il sistema multimediale Uconnect, inserito all’interno di un mobile centrale, che permette di rimanere sempre connessi tramite i propri profili sui Social Network. Nuovo anche il volante. Tutte le vetture partono da un prezzo di base di 13.600 euro.

Auto - Comunicablog

Dopo aver fatto la sua apparizione in anteprima al Salone di Ginevra 2015, la Fiat 500 Vintage ’57 è già disponibile sul mercato e può essere acquistata a partire da 16.500 euro. Si tratta di una speciale versione della city car del Lingotto che guarda al glorioso passato del modello e in particolare al 1957, quando al Salone di Torino venne mostrata la prima Cinquecento che aprì una nuova era automobilistica e non solo nel nostro Paese, diventando in pochi anni l’icona del boom economico dell’Italia degli anni ’60. Lo stile vintage che rimanda alla vettura del ’57 si caratterizza per la livrea, come allora, in tinta azzurro pastello che si combina con il tetto bianco. Tra gli altri richiami a oltre mezzo secolo fa troviamo i cerchioni da 16 pollici, pieni e tinti di bianco. Old style che prosegue ovviamente anche all’interno della Fiat 500 Vintage ’57 dove troviamo rivestimenti in tabacco bicolore firmati Poltrona Frau, con dettagli in cuoi e loghi originali della Fiat dell’epoca. Al di là dello stile vintage la dotazione è decisamente dei giorni nostri con climatizzatore, sistema infotainment Blue&Me, sistema audio con lettore CD-Mp3 e un equipaggiamento di sicurezza che prevede ABS con EBD, ESP, 7 airbag, Start&Stop e Hill Holder per le partenze in salita. Sotto il cofano della 500 Vintage ’57 si può scegliere tra quattro motorizzazioni: una diesel, il 1.3 Multijet da 95 CV, e tre benzina, il TwinAir da 0.9 litri da 85 e 105 e il 1.2 da 69 CV.

Auto - Autoinmente

AUTOINMENTE
MOTORI


Questa opera è pubblicata nel rispetto delle licenze Creative Commons.

© 2015 WeBoost MEDIA S.r.l.. Tutti i diritti riservati.

P.IVA 105 49 521 002