MOTORI
Jaguar XJ_e, prototipo ibrido di lusso
Scritto il 2012-07-11 da Gaetano Scavuzzo su News auto

Fonte: motorionline.com

Al Goodwood Festival of Speed che si sta svolgendo in questi giorni una delle novità più interessanti è senza dubbio la Jaguar XJ_e, un prototipo col quale la casa inglese mette insieme le caratteristiche di un’auto di lusso con un alimentazione a basse emissioni. La nuova XJ è una vettura ibrida plug-in che dimostra la possibile coesistenza tra grandi dimensioni della struttura e alte prestazioni con il rispetto dell’ambiente.

Una delle peculiarità di questo modello sperimentale di casa Jaguar sta nell’avanzato motore ibrido da 2.0 litri che garantisce lo stesso livello prestazionale del propulsore 5.0 litri V8 ma riducendo le emissioni di CO2, portandole sotto i 75 g/km. La Jaguar XJ ibrida consente di raggiungere una velocità di punta di 250 km/h, passando da 0 a 100 km/h in appena 6,5 secondi.

Ha la capacità di percorrere 40 km ad emissioni zero che anche attivando il propulsore non supereranno mai i 75 g/km. La ricarica del pacco batteria avviene in circa quattro ore con un’alimentazione esterna da 240 V. Nel complesso la vettura è in grado di percorrere 100 km con appena 3,2 litri, che si traducono in un’autonomia di 1.092 km con un pieno di carburante.

Al Salone di Parigi, in programma il prossimo mese di ottobre, Jaguar presenterà l'inedita XE, vettura con cui la Casa del Giaguaro tornerà nel segmento D. Infatti, si tratta della sostituta della poco fortunata X-Type. A differenza di quest'ultima, la Jaguar XE avrà la carrozzeria in alluminio e la trazione posteriore, con cui porterà al debutto anche la nuova piattaforma modulare, destinata anche alle eredi dei modelli XF ed XJ. Al momento sono note le caratteristiche della versione diesel più efficiente e della declinazione sportiva, identificata dalla lettera S. La XE con il motore diesel 2.0 D della nuova linea Ingenium, da 163 CV di potenza e 380 Nm di coppia massima, percorre 100 km con 3,8 litri di gasolio ed emette 99 g/km di CO2. Oltre alla versione con il cambio manuale a sei marce, la vettura sarà disponibile anche con il cambio automatico ad otto rapporti. Al top di gamma si porrà la Jaguar XE S, equipaggiata con il motore a benzina 3.0 V6 Supercharged sovralimentato, da 340 CV di potenza e 450 Nm di coppia massima. Per quanto riguarda le prestazioni, questa versione sportiva S accelererà da 0 a 100 in 5,1 secondi e raggiungerà la velocità massima di 250 km/h, limitata elettronicamente. Altra novità della XE sarà il sistema multimediale InControl, con la connessione WiFi e l'autoradio Meridian. La Jaguar XE debutterà sul mercato italiano nel mese di giugno del 2015, al prezzo base di 37.750 euro.

Auto - Autoinmente

AUTOINMENTE
MOTORI


Questa opera è pubblicata nel rispetto delle licenze Creative Commons.

© 2014 WeBoost MEDIA S.r.l.. Tutti i diritti riservati.

P.IVA 105 49 521 002