MOTORI
Opel Adam, l'auto del peccato!
Scritto il 2012-07-12 da luigif su Schede auto

Fonte: motori.hdmagazine.it

Con la benzina sempre più cara, il carovita che la segue a ruota molte case automobilistiche puntano sul segmento A delle auto piccole per catturare importanti fette di mercato. Ecco che la Opel assesta un bel diretto presentando la Adam. Nemmeno troppo velatamente è stata anche rinominata come "anti 500" proprio per chiarire quale sia la fetta di mercato e i potenziali clienti ai quali strizza l'occhio.

La prima cosa che balza inevitabilmente all'occhio della Adam è la linea elegante, sportiva e sbarazzina. Si può affermare che l'Opel ha realizzato davvero una bella vettura che darà molto filo da torcere alle dirette concorrenti dello stesso segmento.

Per quanto riguarda le motorizzazioni con le quali inizialmente sarà distribuita la Adam in Italia si parla di due motori benzina uno da 1.2 l da 70 cv e l'altro da 1.4 l da 100 cv con cambio manuale a cinque velocità. La tecnologia disponibile a richiesta riguarda i sistemi  ecoFLEX e Start/Stop-System.
Le misure della Adam ammontano a 3,70 m. di lunghezza e a 1,72 m. di larghezza. La vettura tedesca è concepita, per ora, per essere esclusivamente a 3 porte.

Gli allestimenti previsti anche per il mercato italiano sono tre (Jam, Glam, Slam) e non è solo una questione di soldi ma anche di stile. Si va dall'allestimento più elegante a quello più sportivo a quello più alternativo. Inoltre la vettura è dotata di tecnologie non usuali sul segmento A, tra cui il nuovo sistema che consente di integrare i contenuti dello smartphone (Android e Apple iOS) rendendo quindi disponibili le app internet.

La Opel ADAM sarà presentata ufficialmente al prossimo Salone di Parigi (29 Settembre – 14 Ottobre 2012) e i primi esemplari saranno visibili nella concessionarie a gennaio 2013.

Tags : - -
La Opel Adam ha saputo conquistare tanti automobilisti in questi primi mesi sul mercato e così la Casa del Fulmine ha pensato di allargare la famiglia con una variante più sportiva, la Opel Adam S. La nuova city car tedesca farà il suo debutto in anteprima al Salone di Parigi, in programma dal 4 al 19 ottobre, e sarà disponibile per essere ordinata a partire da novembre. La Opel Adam S punta su una serie di dettagli estetici che ne danno vita a un design di chiara vocazione sportiva. Sugli esterni la vettura del Fulmine propone una carrozzeria più muscolare del modello standard grazie alla presenza dello spoiler anteriore, dell’ampio paraurti posteriore, delle modanature laterali sottoporta, del terminale di scarico grintoso, dello spoiler posteriore sopra il lunotto e del logo dedicato sui montanti. Sulla Adam S Opel sono offerte dieci tinte, con quattro diverse combinazioni con i colori del tetto. Tra le combinazione cromatiche la vettura gode in esclusiva del tema “Red ‘n’ Roll”. Anche l’abitacolo è stato rivisitato in chiave sportiva con la possibilità di scegliere i sedili Recaro Performance in Morrocana o Nappa, e un look aggressivo che beneficia tra le altre cose anche della presenza dei finestrini oscurati, delle luci diurne e luci posteriori a LED, del climatizzatore elettronico e del sistema d’infotainment IntelliLink che consente l’integrazione con gli smarthphone più recenti (Android e iOS). Sotto il cofano della Opel Adam S troviamo il motore 1.4 litri ECOTEC turbo da 150 CVe 220 Nm di coppia massima, abbinato al cambio manuale a 6 marce, che consente uno sprint 0-100 km/h in 8,5 secondi, con una velocità massima di oltre 200 km/h. I consumi di attestano a 6,4 litri di benzina per 100 chilometri.  

Auto - Autoinmente

Al Salone di Parigi, in programma ad ottobre, Opel presenterà ufficialmente la quinta generazione della Corsa. La nuova utilitaria della Casa di Russelsheim sarà riconoscibile per il frontale in stile Adam, nonché per il posteriore in stile Astra. La nuova Opel Corsa avrà i fari a LED e sarà lunga all'incirca quattro metri, con la carrozzeria disponibile nelle varianti a tre e cinque porte. Per quanto riguarda le motorizzazioni, sono stati confermati i propulsori a benzina 1.2 da 85 CV e 1.4 da 100 CV di potenza, affiancati dal motore diesel 1.3 CDTI disponibile nelle versioni da 75 CV e 95 CV di potenza. Tuttavia, la maggiore novità sarà rappresentata dall'inedita unità a tre cilindri 1.0 Turbo ad iniezione diretta della famiglia Ecotec, la quale sarà proposta nelle versioni da 90 CV e 115 CV di potenza. Tutte le motorizzazioni della nuova generazione della Corsa saranno conformi alla normativa Euro 6. Inoltre, la lista degli optional comprenderà il rinnovato cambio robotizzato Easytronic e il nuovo sistema multimediale IntelliLink con lo schermo touch screen da sette pollici, ma anche importanti dispositivi per la sicurezza attiva e passiva. Anche se esteticamente appare l'evoluzione della precedente generazione, il costruttore tedesco ha precisato che la Opel Corsa E è dotata di un telaio di nuova concezione.

Auto - Autoinmente

AUTOINMENTE
MOTORI


Questa opera è pubblicata nel rispetto delle licenze Creative Commons.

© 2014 WeBoost MEDIA S.r.l.. Tutti i diritti riservati.

P.IVA 105 49 521 002